CLOGMIA

Clogmia albipunctata

L’adulto è lungo pochi millimetri (3-5 mm) e, pur essendo un dittero, ha un aspetto simile a quello di una piccola falena; sia il corpo che le ali sono ricoperti da una fitta peluria di colore grigio-bruno. Gli adulti di passano la maggior parte della propria vita adagiati sulle pareti. Si spostano di rado, e con volo debole e mai per tratti lunghi.Le larve vivono in ambienti acquatici, nutrendosi di sostanze organiche; infestano spesso gli scarichi dei bagni. Sebbene considerato innocuo, in letteratura sono riportati alcuni casi di miasi causate dalle larve di questo insetto, a livello nasale, intestinale e urinario. La foto è stata scattata in un ambiente sito in Firenze.