PULCI

Le pulci sono parassiti esterni ematofagi, si nutrono del sangue di mammiferi e uccelli. Fra le specie di pulci più comuni si possono citare la Ctenocephalides felis (parassita del gatto), Ctenocephalides canis (parassita del cane), Pulex irritans (parassita dell’uomo), Nosopsyllus fasciatus e Xenopsylla cheopis (parassiti del ratto). Caratteristici sono i loro lunghi salti. La disinfestazione deve essere seguita da personale tecnico formato che conosca il loro ciclo e lo loro etologia. Foto scattata all’interno di un abitazione in Firenze.